salta al contenuto

Agli Uffici di Stato Civile dei Comuni del Circondario di competenza della Procura della Repubblica

17/10/2016

Agli Uffici di Stato Civile dei Comuni del Circondario di competenza della Procura della Repubblica: si rammenta l’uso della posta certificata per l’invio delle annotazioni relative allo stato civile in conformità alle disposizioni della Circolare che qui si allega.

Per le annotazioni di morte dirette al Casellario centrale si ricordano le disposizioni previste dalla Circolare del Ministero della Giustizia che qui si allega.